Valdobbiadene Prosecco DOCG

12.20

La sua storia inizia a Conegliano Valdobbiadene dove da più di tre secoli si coltiva l’uva per il Prosecco Superiore.  Qui nel 1876 venne fondata la prima Scuola Enologica d’Italia.  Una piccola area nel cuore del mondo del Prosecco che ha ottenuto la Denominazione già nel 1969.  Nel 2009, con la riorganizzazione delle Denominazioni Prosecco, viene conferita la Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG), massimo livello qualitativo italiano.

Annata: sans annèe
zona di produzione: Montebelluna (TV)
Gradazione alcolica: 11,5°
Uve: Glera coltivate e raccolte unicamente nella zona DOCG Valdobbiadene
Colore: giallo paglierino scarico con spuma ricca e fine

Profumo:bouquet elegante, fruttato intenso con note di mela, banana e ananas
Sapore: caratteristico, molto gradevole e leggermente amabile
Abbinamenti: grazie alla sua versatilità può aprire e chiudere il pasto o rallegrare ogni ora della giornata
Temperatura servizio: 6° / 8°

Descrizione

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione